ambiente-allevamento-cozza1L’allevamento delle cozze avviene in specchi acquei rilasciati in Concessione Demaniale dalla Regione Sardegna e situati sin dal 1948 a Cala Saccaia, nella costa nord del Golfo di Olbia.

Vi sono installati una serie di filari, distanti tra loro 8 mt., costituiti da doppiefuni ancorate al fondo e sorrette da boe galleggianti; la distanza tra le boe è di circa 6 metri e viene detta “ventia”; in questa vengono appesi verticalmente otto pergolati (grappoli di cozze lavorati).

Gli specchi acquei  attualmente in concessione (vedi foto) occupano una superficie di circa 18 ettari.